Perenne

Come prendersi cura del fiore non ti scordar di me

Come prendersi cura del fiore non ti scordar di me


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il fiore Non ti scordar di me, con qualsiasi altro nome non sarebbe così dolce per i giardinieri, né gli altri numerosi piccoli fiori blu ti scordar di me non sarebbero fiori affettuosamente chiamati con lo stesso nome dai loro ammiratori.

Ma le piante perenni non ti scordar di me sono piante perenni?

Sembra strano che nel corso degli anni, sia qui che all'estero, così tante annuali e perenni siano state chiamate indiscriminatamente non ti scordar di me.

I veri fiori del nontiscordardime sono stati apprezzati dai giardinieri per generazioni.

Forse i fiorellini blu del nontiscordardime (Myosotis scorpioides) sono apprezzati perché ricordano i giardini dei giardini dell'infanzia di tanto tempo fa, o quelli di un'amata madre o nonna.

I nontiscordardime sono piante amanti dell'acqua, certamente non appariscenti o sorprendenti; piuttosto, la loro attrazione è la delicatezza e lo squisito colore celeste.

Queste piante possono essere coltivate come annuali o perenni ma nella maggior parte dei climi si comportano tipicamente come biennali.

Sebbene i fiori del nontiscordardime tipicamente fioriscano molto poco durante la loro prima stagione di crescita, fioriscono abbondantemente nella loro seconda primavera.

Questi bellissimi fiori continuano a sbocciare dall'inizio della primavera fino al primo gelo e rimangono dormienti per tutto l'inverno.

Le piante del nontiscordardime sono ottimi regali floreali. Puoi acquistarli dai negozi di fiori fioristi. Altri fanno uso di servizi di fiori online per inviare i loro saluti alle madri durante l'occasione della festa della mamma.

Oltre a servire come fiore per la festa della mamma e articolo da fiorista, i fiori non ti scordar di me sono usati anche come fiori funebri.

Le piante di solito vengono riseminate da sole se ben mantenute e riappaiono ogni anno.

Cosa sono le piante non ti scordar di me?

I non ti scordar di me sono un gruppo di circa 50 specie del genere Myosotis (Mye-oh-soh-tiss) che fa parte della famiglia Boraginacae. [fonte]

La maggior parte delle specie Myosotis ha racemi di fiori piccoli, piatti, blu brillante (alcune varietà di bianco e rosa), con cinque petali che crescono fittamente sui loro steli.

Myosotis è un nome greco che significa "orecchio di topo" ed è stato dato alla pianta a causa della forma delle piccole foglie. Sia l'annuale che la perenne sono originarie dell'Eurasia.

Nell'emisfero settentrionale, Myosotis è noto come Scorpion Grass.

La varietà biennale, Myosotis sylvatica (sil-vat-ik-uh) interrompi la fioritura e imposta i baccelli con l'arrivo della calura estiva. Piccolo Myosotis sylvatica le piantine appaiono discrete in autunno e fioriscono abbondantemente nella primavera successiva.

La varietà biennale Myosotis scorpioides (skorp-ee-oyd-eez) prospera molto bene in luoghi paludosi.

Myosotidium hortensia, è originario delle Isole Chatham, Nuova Zelanda dove mostra infiorescenza con fiori di colore blu in tarda primavera.

Le varietà perenni di queste piante da fiore non si esibiscono in uno spettacolo di fiori così impressionante come le loro cugine biennali. Tuttavia, tendono a fiorire per una stagione più lunga, di solito a partire dalla primavera fino all'estate.

Myosotis alpestris è il più diffuso e considerato da molti preferibile alla perenne. Questo annuale è nano, cresce fino a 9 pollici, con fiori rosa, blu o bianchi.

I fiori di perenne Myosotis palustris sono blu con centri gialli, rosa o bianchi. Questo tipo ha foglie strette e cresce un po 'più alto.

Dove piantare i fiori del nontiscordardime, selezionando la posizione ideale

I veri nontiscordardime possono essere esposti in primavera o in autunno, oppure le piante possono essere coltivate dai semi seminati dall'inizio della primavera per tutta l'estate.

Myosotis alpestris necessita di una posizione soleggiata e ben drenata mentre la perenne Myosotis palustris, spesso chiamato il nontiscordardime "palude", predilige il terreno umido e una posizione semiombreggiata.

Questi non ti scordar di me sono utili nella pianificazione di un giardino roccioso, come un tappeto attorno ai bulbi a fioritura primaverile ed estiva e verso il primo piano dei bordi.

I Nontiscordardime andranno eccezionalmente bene in un'area che riceve un'ombra filtrata a moderata con terreno ghiaioso bagnato.

L'habitat naturale dei fiori selvatici del nontiscordardime è vicino ai letti di torrenti e torrenti in diversi centimetri d'acqua. Cerca una posizione bassa e facile da mantenere bagnata.

NOTA: Sebbene tu possa godere di forge me not flowers, non dimenticare che si autoseminano liberamente e si diffondono facilmente.

Come coltivare i semi di Forget Me Nots

I nontiscordardime si auto-seminano liberamente, quindi l'acquisizione del seme è facile. Prima di coltivare fiori del nontiscordardime, incorporare materiale organico come compost o letame nelle aiuole.

Semina semi di Nontiscordardime che impiegano da 8 a 14 giorni per germogliare, direttamente nelle aiuole preparate dopo ogni pericolo di gelo. Semina i semi in casa alcune settimane prima dell'ultima gelata se vuoi che le piante fioriscano prima.

Quando si pianta in aiuole all'aperto, aggiungere il pacciame fino a quando i semi iniziano a germogliare. Il pacciame aiuterà a trattenere l'umidità e sopprimere le erbacce.

Come piantare i fiori di Myosotis: propagazione di piante consolidate

I nontiscordardime possono essere facilmente propagati separando i ciuffi delle piante stabilite.

Come prendersi cura delle piante non ti scordar di me

Mantieni il suolo umido - I non ti scordar di me amano il terreno umido. Non lasciare mai asciugare. L'irrigazione con un tubo di ammollo o l'irrigazione a goccia semplifica il processo di irrigazione.

Requisiti del fertilizzante - Applicare fertilizzante granulare equilibrato per tutti gli usi a lento rilascio almeno una volta a stagione. L'inizio della primavera è il momento ideale. Evita di concimare eccessivamente. Utilizzare il tasso di applicazione consigliato.

Potatura e modellatura delle piante del non ti scordar di me - Generalmente, queste piante sono piante tappezzanti. La potatura e la modellatura possono essere difficili.

Controlla la loro crescita rimuovendoli in luoghi in cui non dovrebbero estendersi e modellarli nel design del tuo letto paesaggistico desiderato.

Controllo di parassiti e malattie - le malattie e gli insetti in generale non sono troppo comuni. In alcuni casi, gli afidi tendono a influenzare la crescita del nuovo fogliame. Controlla gli afidi in modo naturale con applicazioni di spray insetticidi per il sapone.

Tieni d'occhio i coleotteri delle pulci che spesso infestano i fiori del nontiscordardime e perforano le foglie. Scopri di più nel nostro articolo: Come controllare i coleotteri delle pulci.

I non ti scordar di me creano offrono una dolce bellezza ai giardini. Sono facili da mantenere e fanno bene se piantati in un terreno fertile e ben irrigati.

Altre piante blu:

  • Come coltivare la pianta del plumbago "blu"
  • Cura delle piante di Lobelia
  • Prendersi cura di blu cinese non ti scordar di me

Leggende e storia dei fiori di Forget Me Nots

Questi piccoli fiori sono stati amati e ricordati per generazioni. Lo attestano le numerose leggende sulla loro origine.

Queste "leggende" sono persistite e sono state tramandate in molti paesi diversi. Una delle prime e più deliziose di queste leggende proviene dal Galles, una fonte insolita per tali racconti.

In quel paese tra le montagne di Glamorgan, l'oro delle fate era nascosto, così racconta la storia.

Sul fianco della montagna vicino cresceva un tappeto di nontiscordardimé più azzurrini, delicati ed eterei.

Uomini malvagi hanno sentito voci sull'oro degli elfi e hanno deciso di rubarlo. Non prestarono attenzione all'azzurro celeste dei fiori vicini.

Mentre stavano portando via il tesoro, una dolce voce elfica parlò loro da uno dei fiorellini blu. “Hai preso il meno e lasciato il meglio. Non ti scordar di mé."

Gli uomini non prestarono attenzione e stavano per scomparire con il bottino, a prescindere. Questo fece arrabbiare le montagne e scossero i fianchi, inghiottendo uomini e oro.

Anche i nontiscordardime furono coperti per un po ', ma ben presto si fecero strada su e su per addobbare i pendii della montagna, ancora una volta li coprirono di blu. Lì continuano a crescere e fiorire.

I passanti le cui orecchie sono in sintonia con le "vocine" li sentono gridare ripetutamente dal fianco della montagna: "Non ti scordar di me ... non ti scordar di me".


Guarda il video: Non Ti Scordar Di Me - Andrea Bocelli u0026 Plácido Domingo (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Vosar

    Questo è solo condizionale, non più

  2. Vudosida

    In esso qualcosa è. Chiaramente, ringrazio per l'aiuto in questa domanda.

  3. Fleming

    Questo è certo, non ci sono ideali

  4. Kazram

    possiamo colmare il vuoto?

  5. Goltilrajas

    Complimenti, che parole ti servono..., un'ottima idea

  6. Vujinn

    Forse sto sbagliando.



Scrivi un messaggio